lunedì 6 luglio 2015

Compeed Herpes

Buongiorno a tutte! Oggi voglio parlarvi di un prodotto che, se soffrite come me di questo terribile malessere, può salvarvi la vita la bocca!!! 


Prima di passare a parlare di questo prodotto nello specifico, voglio precisare che non scriverò come curare in generale l'herpes (qualche accenno, ovvio)in quanto è molto soggettivo e delicato, ma spero con calma di poterlo fare per salvare chi come non ha avuto da nessuno consigli ed ha provato metodi e rimedi sulla propria pelle. Alcune premesse: cos'è l'herpes (prendo parola per parola-più o meno- dal sito per essere il più precisa e "scientifica" possibile)? Appare come una bolla causata dal virus conosciuto come Herpes Simplex, che si manifesta sotto forma di vescicole piene di liquido intorno a labbra, naso o mento. Come lo si contrae? Il virus viene spesso contratto durante l'infanzia, di frequente senza rendersene conto. Rimane in incubazione nell'organismo fino a quando, diversi fattori esogeni ed endogeni, lo scatenano. Chi è affetto dal virus? Molte persone sono affette dal virus, mentre una piccola parte è soggetta ad eruzioni di herpes labiale a scadenza regolare, circa 2 o 3 all'anno (AHAH SCUSATE, MA MAGARI! IO DUE TRE AL MESE SE MI VA BENE! Ok basta). L'herpes labiale colpisce indistintamente uomini e donne di qualsiasi età. Ora la parte simpatica, cioè cosa lo causa (SPOILER: TUTTO). Che cos'è che scatena l'herpes labiale? Le eruzioni di herpes labiale sono generalmente il risultato di stress fisico o psicologico. I fattori scatenanti comprendono:


  • Esposizione al sole (celo)
  • Freddo (celo)
  • Ciclo mestruale (celo)
  • Ormoni (celo)
  • Febbre (celo)
  • Raffreddore o influenza (celo) 
  • Stress (celo x2) 

  • Difese immunitarie basse. (celo, che culo oh)

Più in generale come funziona? Un'eruzione dura dai 7 ai 12 giorni e può essere suddivisa in cinque fasi diverse. Ciò nonostante, alcune persone non percepiscono (io, io... ovviamente) la fase iniziale di 'formicolio' (durante la quale ha senso mettere la crema o il cerotto per bloccare del tutto la nascita) che segnala l'insorgere dell'herpes labiale. In soldoni per me funziona così: premendo sulla bolla si sente meno il dolore, lo soffoca in modo da scoraggiare la crescita ed evita la crosta in modo che diminuisca progressivamente. Comunque QUI potete leggere meglio voi stessi.

Una volta aperto l'astuccio trovate i cerottini e un comodo specchio
Prima di applicare il cerotto io faccio una cosa che però non vi consiglio di fare in quanto non posso sapere quanto responsabilmente possiate effettuare la manovra, comunque per completezza lo racconto: innanzitutto lavo accuratamente le mani, poi prendo un ago da cucito il più sottile possibile e lo disinfetto per bene così come l'herpes, in seguito molto delicatamente buco l'herpes quando è nella fase gonfia cioè piena del liquido di cui è composto insomma. Subito dopo con un dischetto di cotone ri-disinfetto la zona e di nuovo l'ago e lo ripongo. Una volta lasciato asciugare procedo all'applicazione, la quale è molto molto facile ed intuitiva. 

Una volta aperto l'involucro dovete estrarre il "foglietto"
Dunque una volta estratto, dovete rimuoverne solo una parte, un po' come i cerotti e vi ritrovate più o meno così...

La parte lucida è quella adesiva, basta attaccarla bene nella parte alta dell'herpes in modo da coprirlo totalmente 
Una volta fatto ciò, basta rimuovere l'altro lato ed il gioco è fatto. Vi capiterà di sbagliare, di sprecarne uno, di applicarlo male ma poco importa! 

Ecco il risultato da lontano
Ora avrete applicato il cerotto che più o meno vi rimarrà per 12h. E' invisibile? No. E' meno visibile della pomata? Sì. Ci si può truccare sopra? Solo se è molto piccolo e lo avete applicato particolarmente bene. Vi consiglio di non affidarvi alle ore ma alla percezione per capire quando cambiarlo. Se inizia a cedere e non aderisce bene è ora, anche se capita dopo un'ora: se invece è ancora ben ancorato non tirate via o rischiate di creare una ferita; io comunque in genere ne applico due (non insieme eh :D) ossia uno per il giorno e uno per la notte. 

Questo è come appare da vicino
Scusate per la terribile immagine, ma è necessaria per farvi capire come lavora il prodotto. Ora vediamo come appare dopo numerose ore (non le ho contate ma sicuramente su 12 o più ci siamo)  

Come potete ben vedere ai lati è staccato e grinzoso, inoltre è gonfio perché sta trattenendo il liquido (rimuovendolo si sgonfia l'herpes)
Quindi questo è quanto. Io personalmente non mi trovo bene con la pomata, una volta applicata non si assorbe mai e per rimuoverla è molto doloroso; in più è bruttissimo da vedere e crea un'enorme crosta (e non mi toglie il dolore). Il cerotto per me risponde a tutte le esigenze, che per comodità vi riporto schematicamente...


Andrebbero usati tutti i cerottini fino allo sparire delle crosticine, ma io in genere quando arriva ad essere molto piccola smetto di usarli (in pratica finché tenete il cerotto resta umido e quando lo togliete il giorno, quasi subito dopo si asciuga e forma la crosta sempre più piccola). E' uscito lunghissimo ma spero di aver detto tutto!

Il costo è sugli 11 euro
Ho provato una volta un'altra marca ma innanzitutto il cerotto era lucido ed evidenziava l'herpes come un faro, inoltre rimuovendolo mi ha creato una ferita gigantesca e dolorosissima; ho dovuto buttare la scatola intera. Se avete altre curiosità non esitate a chiedere :)