lunedì 29 giugno 2015

Rasoio Wilkinson Sword - Intuition

Buongiorno a tutte ^_^ 

A grandissima richiesta di una persona sulla pagina facebook :D oggi parleremo del mio metodo di depilazione per pelli delicate, sensibili e con pelacci cattivi. Ho una grossa premessa da fare: questo metodo è brutto e cattivo perché... sì insomma, è un parente stretto del rasoio... cioè, stretto stretto: ok è un rasoio. Non lapidatemi, abbiate pietà di me; ora vi spiego: la mia pelle tollera bene ceretta e pinzette e silk-epil, il problema è che i miei sono peli maledetti in quanto crescono forti e prepotenti sempre (anche con la ceretta con la quale tra l'altro ho cominciare a depilarmi per poi abbandonarla disperata) e molto spesso. Io purtroppo soffro di ovaio microcistico, che unito alla mia amabile "mediterraneità" mi rende impossibile la ceretta in quanto non mi dura nemmeno una settimana: sì, avete letto bene... I miei peli si spezzano molto, crescono in direzioni diverse, non si strappano facilmente e quando esco dall'estetista si sentono ancora perché spezzandosi non si strappano più; alla fine ogni esperto del settore mi ha consigliato di farla una volta a settimana (cera totale 1 volta a settimana?? mica sono agnelli io eh) e quindi niente. Il silk epil mi lascia completamente liscia e dura poco più di una settimana, molto tirato fino a due: il punto è che non posso depilare tutto in una volta in quanto l'epilatore si surriscalda, quindi mi porta via almeno 2 o 3 pomeriggi per aver alla fine poco respiro. Quindi il rasoio. Purtroppo ho la pelle delicata e quelli normali mi tagliano e irritano moltissimo, e non posso usarlo due giorni di fila pena bruciore massimo! Sono approdata al Wilkinson intuition in preda alla disperazione, dovevo andare in vacanza al mare una settimana e quindi depilarmi ogni giorno! Col metodo classico ci mettevo troppo tempo per il bagno in comune, e comunque ne avrei sofferto troppo. Ma che cos'è? E' un rasoio (ma vaaaa?) con 4 lame in acciaio, la cui testina è flessibile ed oscillante per adattarsi meglio alle curve, come le ginocchia, circondata da un panetto di sapone (ci sono varie tipologie ma le ho trovate equivalenti). 

L'impugnatura è ergonomica :) 
Viene venduto con un supporto con ventosa da tenere in doccia, per è poco performante e l'ho gettato. Una volta finita la testina si può sostituire. Quando? Quando vi rendete conto che non scorre più perfettamente e rimane poco sapone (lo so, si spreca così ma è l'unico modo per non tagliarvi).

Questo è l'aspetto di una testina con un solo utilizzo (scusate se è "sporca"), ovviamente dipende da quanti peli avete e come sono (es. duri o deboli)
I prezzi sono molto variabili, potete trovare la base con testina dai 10 ai 15 euro; e le ricariche dai 6-7 ai 10 euro; dipende molto dal negozio e dalle offerte. So che qualcuno usa il classico rasoio con sapone o schiuma da barba: ci ho provato anche io ed anche se andava meglio rispetto ad usare solo acqua e bagnoschiuma, restava il problema. Non so come sia possibile, ma con questo sapone non mi taglio *quasi* mai, non mi si irrita la pelle anche se lo uso tutti i giorni (cosa che cerco comunque di non fare, a meno di contingenze particolari) e lo uso con piacere. 

L'inci non è il massimo, ma ci sono ingredienti davvero performanti come l'olio di cocco, di mandorle e l'aloe vera
Il meccanismo è facilissimo ed intuitivo: basta staccare la testina premendo simultaneamente i due bottoncini ai lati della testina, la quale verrà "espulsa"... così... 


A questo punto potete inserire la nuova testina: come già detto, io prendo quella che trovo; ma niente vi vieta di provarle tutte e capire con quale vi trovate meglio, si presentano così...

In questo caso sono per pelli secche, e ne sono tre.
Una volta aperta la confezione, vi sono appunto tre testine sigillate e confezionate singolarmente, in questa maniera

Basta aprire il tappino e con ancora la testina all'interno "agganciarvi" la base
Questa cosa secondo me è molto utile, in quanto se avete necessità di portarlo in giro (ad esempio in vacanza) potete sganciare la testina e riporla; lo trovo molto igienico. In conclusione, lo consiglio? No SE avete pochi peli, pelle resistente e che quindi nel complesso regge bene e a lungo cera e silk-epil. Sì, invece, SE come me avete una ricrescita molto rapida anche con cera e simili i quali quindi si rivelano inefficaci (nel mio caso non strappavano del tutto), ma il rasoio classico è troppo aggressivo. Noto che se per qualche giorno non mi depilo e poi uso il metodo classico, rade più a fondo; mentre con questo tipo di rasoio è meno profonda la rasatura ma è anche ovvio essendo più delicato e ripeto dipende sempre dal vostro tipo di pelo: la fidanzata di mio fratello con il rasoio non ha alcun problema e dura anche due giorni, ma ha i peli sottili e biondi. Spero come tutte le volte di aver detto tutto! Un bacio enorme :*